top of page

Eliminare la pancia dopo il parto naturale e cesareo. Consigli per pancia piatta dopo la gravidanza



Pancia dopo parto? E' possibile tornare in forma con la pancia piatta dopo il parto?


In questo articolo ti dirò come avviene l'involuzione uterina e i consigli per eliminare la pancia, tonificare i muscoli addominali e avere la pancia piatta sia dopo parto naturale che dopo taglio cesareo.






pancia dopo parto
pancia dopo il parto


Pancia dopo parto: molle, gonfia e rilassata


Una delle domande che le donne che hanno partorito mi rivolgono più spesso è:

“In quanto tempo la mia pancia tornerà come prima del parto?”

Care ragazze, non esiste una regola comune, ciascuna donna ha un utero, una gravidanza, dei tessuti e dei muscoli diversi che risponderanno diversamente all'evento parto.


L'addome per tornare tonico e piatto ha bisogno di tempo, la pancia e l’utero si sono modificati notevolmente per accogliere e far crescere il bambino e adesso la sinuosità addominale deve tornare come prima del parto.


Utero e pancia dopo il parto


Subito dopo la nascita del bambino e la fuoriuscita della placenta, l’utero inizia un processo di involuzione per tornare alla condizione pre-gravidica.


Dopo che la placenta si è staccata dalle pareti uterine, le fibre muscolari cominciano a contrarsi in modo da esercitare un’azione emostatica per i vasi sanguigni e non perdere troppo sangue.


Le contrazioni uterine dopo il parto prendono il nome di morsi uterini, in cui i muscoli dell'utero si contraggono energicamente.


In realtà questo dolore è protettivo perché evita una perdita eccessiva di sangue.


Nelle 48-72 ore dopo il parto lo strato esterno delle pareti uterine viene espulso mediante la perdita di sangue dai genitali esterni chiamate lochiazioni.


Le pareti uterine cominciano a risanarsi e verranno ricoperte da nuovo strato di tessuto fatta eccezione per il sito d’impianto della placenta che si completerà gradualmente in un tempo di sei settimane.


Il sanguinamento dei vasi uterini più grandi nel sito d’impianto della placenta viene controllato dalla compressione esercitata dalle fibre muscolari uterine contratte.


Questo processo di riparazione dell' utero dopo il parto è molto importante, infatti se questi lascia una cicatrice limiterebbe le possibilità di gravidanze future.


Per approfondire: lochiazioni dopo il parto


Pancia dopo parto naturale


Con la diminuzione dei livelli degli ormoni estrogeno e progesterone il ventre inizia a diminuire e a snellirsi.


Dopo 7 giorni dal parto il tessuto uterino si riduce del 50% e in 6 settimane torna alla sua dimensione iniziale.


Verranno messi in moto dei meccanismi che permetteranno al grasso in eccesso di essere bruciato soprattutto se si allatta o si pratica ginnastica dolce.


I fattori che facilitano il processo di involuzione uterina sono:

  • il travaglio e il parto senza complicazioni;

  • l’espulsione completa della placenta e delle membrane;

  • l’ allattamento al seno;

  • la deambulazione precoce dopo il parto.

Pancia dopo parto cesareo

L' utero dopo il parto cesareo necessita di più tempo per la ripresa.

Il processo di cicatrizzazione e l'involuzione uterina post chirurgia si completano in circa 3 mesi poiché deve saldarsi per bene la sutura uterina.

In questo tempo è bene non praticare attività fisica che coinvolga direttamente il ventre che ancora si deve ben rimarginare a seguito del parto cesareo.


Consigli per la pancia dopo gravidanza, come eliminarla


Alcune donne riescono a tornare in forma dopo il parto e con la pancia piatta molto velocemente di altre, ma non è per tutte la stessa cosa.


Ciascuna donna ha un proprio modo sia rispondere alle modificazioni ormonali della gravidanza, sia un diverso tipo di metabolismo, quindi non vi è un tempo standard per ritornare alla forma fisica che sia aveva prima della gestazione.


Sicuramente ci sono dei fattori che possono influire sia negativamente sia positivamente sul benessere fisico e sulla velocità di tornare ad avere una siluette snella.



Fattori che influenzano la perdita di pancia dopo il parto


  • I chili presi in gravidanza: se avete preso molto peso in gravidanza ci vorrà più tempo per tornare in forma.

  • Allattamento: le donne che allattano tendenzialmente perdono molto più facilmente e velocemente in peso in eccesso dopo il parto.

  • Se si è al primo parto: ciascuna gravidanza ha un effetto jo-jo sui muscoli della parete addominale che inevitabilmente tendono ad indebolirsi con il numero delle gestazioni.

  • Se si praticava sport prima del parto: le donne sportive riescono a ritornare più rapidamente in forma e con un migliore ripristino della simmetria addominale rispetto alle donne che non hanno mai praticato fitness.

  • Dalla forma del corpo: la costituzione del corpo ha una grande importanza. Se prima della gravidanza si aveva una tendenza ad ingrassare sicuramente sarà più difficile smaltire i chili accumulati. Anche le donne con un fisico a pera hanno maggiore difficoltà a far dimagrire la pancia perchè il punto di accumulo dell' adipe è proprio il grembo.

  • Dalla genetica: siamo le une diverse dalle altre.


Consigli per una pancia piatta dopo il parto.


Ribadito il concetto che ciascuna donna è unica e diversa vi sono dei comportamenti che agevolano una ripresa più veloce della forma fisica.


Massaggia la pancia


Massaggiare la pancia con crema idratante e antismagliature facendo dei movimenti circolari e continui che aiuteranno a restituire elasticità alla tua pelle. C

onsiglio di massaggiare il tessuto adiposo della pancia con delle creme specifiche che hanno un effetto tonificante e rassodante, come le la crema Collistar, Somatoline, Pancina o Rilastil che sono dei preparati adatti alla pancia post gravidanza.

Bevi molta acqua

Bere molta acqua per espellere i liquidi in eccesso. Bere acqua aiuta a purificare l'organismo agevolando una ottimale forma fisica.

Fai movimento

Fare delle lunghe passeggiate o ginnastica dolce anche in casa. Nell’atto del camminare vengono coinvolti i muscoli della parete addominale pertanto contribuirete a tonificarlo.

La camminata ha un effetto positivo anche sull' umore che nel primo periodo post partum potrebbe essere più depresso a causa del baby blues.

Cura la dieta e l'alimentazione

Curare la dieta: mangiate alimenti freschi e digeribili evitando cibi grassi e ricchi di condimenti. Alla fine dell' articolo puoi scaricare la dieta specifica per il puerperio.

Usa una crema antismagliature

Se si hanno smagliature sulla pancia applica precocemente una crema specifica per l'inestetismo come la crema Somatoline per smagliature.

Iniziare tempestivamente un trattamento specifico anti smagliature aiuterà a farle diventare meno rosse ed evidenti.

Prodotti che aiutano l' addome e la pancia post gravidanza

Crema Pancina per rassodare

La crema Pancina è totalmente naturale e può essere utilizzata per tutta la gravidanza contribuendo ad elasticizzare la pelle e contrastare gli inestetismi favoriti dalla gravidanza.


La sua formula è studiata per rispondere specificatamente alle esigenze della maternità e del post parto.


Il complesso di minerali presenti nella crema Pancina idrata la pelle, senza ungerla e la presenza di glicoproteine ne aumenta notevolmente la penetrazione.


La pelle appare soda, tonica ed elastica, senza il fastidioso prurito dovuto alla tensione della pelle.


L' Aloe Vera presente nella formulazione della crema ha un' azione lenitiva naturale e dopo il parto favorisce l'elasticità e tonicità dei tessuti.

Skin care garantita!

crema snellente pancina

Collistar crema snellente


La crema snellente Collistar combina insieme due sostanze, il ganoderma lucidum e l' alga spirulina italiana il che vuol dire che la tua pelle sarà levigata, ricompatta, rimpolpata e rimodellata.


La crema ha una consistenza appositamente studiata per consentire un facile e piacevole massaggio che stimola la microcircolazione, favorisce il drenaggio dei liquidi e incrementa l’efficacia dei principi attivi.


Un prodotto davvero ottimo


crema snellente collistar

Crema rassodante Rilastil per la pancia flaccida


Rilastil accompagna la bellezza delle donne per tutta la gravidanza e nella delicata fase del puerperio.


Nello specifico questa crema idrata e rassoda la pelle contrastando il rilassamento cutaneo post gravidanza.

Se applicata con costanza e nel tempo riequilibra la pelle rendendola elastica e tonica.


Rilastil da sempre risultati ottimali.


crema rassodante rilastil

Crema per le smagliature addominali Somatoline


Le smagliature alla pancia dopo una gravidanza sono molto comuni e antiestetiche.

Somatoline nel suo laboratorio ha creato questa meravigliosa crema per prevenire la comparsa delle smagliature e attenuare quelle recenti.


L' elastina contenuta al suo interno rende la pelle più resistente all'attacco dell' elastasi, l'enzima responsabile della comparsa delle smagliature.


La crema stimola la sintesi dell'elastina che ripara il danno cutaneo e attenua le smagliature rosse e di recente formazione migliorando l'elasticità e la compattezza della pelle.


Essendo una formulazione totalmente naturale la crema Somatoline può essere utilizzata anche in gravidanza.

crema anti smagliature somatoline

Siero notte concentrato snellente e anticellulite Collistar


Il siero Collistr è totalmente rivoluzionario perchè coniuga tre principi attivi che sfruttano il bioritmo del tessuto cutaneo.


Grazie alla particolare concentrazione del prodotto bastano solo poche gocce per avere risultati rapidi e visibili.


Con l'uso regolare e costante contrasta la pelle a buccia d'arancia, gli inestetismi della cellulite e gli accumuli di tessuto adiposo che nel tempo si fanno meno evidenti.


siero notte collistar


Cara mamma, spero di esserti stata di aiuto, scegli il trattamento migliore per te a abbi cura del tuo corpo, ha fatto una cosa grande, ha messo al mondo un figlio.


Mammamather

ostetrica tascabile


capoparto

dieta dopo il parto


cura del perineo dopo il parto


4.826 visualizzazioni

Comments


bottom of page